Formule per il Viral Marketing - Guida Google Analytics

Come ottenere la partnership di youtube

Parliamo di un argomento stradibattuto su internet:

come ottenere questa benedetta partnership di Youtube?

Partnership di Youtube

Ci sono decine di videoblogger che si interrogano su cosa sbagliano, e come mai non hanno ancora ottenuto di poter guadagnare quell’euro ogni 1000 visite (sono stime eh).

Vi assicuro innanzitutto che non c’è una regola precisa. O probabilmente c’è, ma non è facilmente riassumibile.

Mentre non è ben chiaro se l’approvazione avvenga da parte di algoritmi automatici o da esseri umani (ne in che percentuale l’uno o l’altro), è sicuramente chiara la prima caratteristica necessaria per diventare partner: la pazienza.

Intanto vi dico che io la partner l’ho ottenuta (quando ero Gggiovane), su questo canale.

 

Quando anni fà la richiesi e dopo sei mesi di attesa, decisi che dovevo aprire un altro canale. Si perchè avevo letto nelle norme di youtube stesso, che requisito fondamentale per diventare partner, fosse non violare alcun copyright. Beh falso, perchè se fate un giro veloce sul quel canale, noterete che molti brani musicali, e anche alcuni video, youtube li ha riconosciuti eccome, senza contare una paio di video che non vedete più, perchè eliminati completamente.

Inoltre il numero di iscritti, a tutt’oggi non raggiunge i 300, quindi lasciate perdere alcune assurde soglie che leggo cercando su google, di non sò quante migliaia di utenti minimi.

A me la partnership è arrivata più di un anno dopo la richiesta (una sola richiesta, non gli ho rotto più di tanto).

Non ci è dato sapere gli algoritmi o le linee guida di chi approva una partnership. L’unica cosa che sappiamo sono i parametri che Google preferisce, ovvero gli stessi della SEO: link, condivisioni e soprattutto trust, ovvero un canale che mantiene costante la sua attività nel tempo.

Già che ci siamo sfatiamo anche il mito della frequenza, che dovrebbe essere superiore a non so quanti video ogni mese; di nuovo falso, io non ne ho mai pubblicati più di 5 o 6 all’anno.

Non aspettatevi inoltre di aprire un canale ed ottenere la partnership in pochi giorni (tranne qualche caso estremo), visto che gli algoritmi di trust fanno pesare molto l’anzianità del canale, come poi fanno per tutti i domini in generale.

La conclusione di questo discorso è simile a quella di una buon consiglio SEO: fate la richiesta di partnership e continuate con la vostra attività di videoblog, con la stessa passione.

Vedrete che la partnership arriverà

Newsletter

E' Gratis. Serve altro?

Default Theme
Layout Direction
Body
Background Color [r]
Text color [r]